E questo, dove lo metto?

L’enorme vantaggio dello scooter in città è la possibilità di poter muoversi agilmente nel traffico; uno dei lati negativi è la scarsa (a volte scarsissima) possibilità di trasportare oggetti voluminosi in sicurezza. La pedana piatta e il vano sottosella non son sempre presenti sugli scooter, è quindi necessario armarsi di accessori.

Per poter trasportare gli oggetti indispensabili per gli spostamenti in città, la soluzione più veloce è quella di munirsi di zaino: in commercio esistono modelli specifici, con schienalino rigido e anatomico, inserti catarifrangenti, tasche per i dispositivi elettronici e coperture antipioggia. Non sempre portare tutto il necessario nello zaino è la scelta migliore però, dato che può alterare la nostra posizione in sella, a svantaggio della sicurezza, senza contare che un carico eccessivo sulla nostra spina dorsale può portare problemi nel tempo.

trasportare oggetti

In commercio esistono moltissime soluzioni per poter aumentare la capacità di carico del nostro mezzo. Quello maggiormente utilizzato è il bauletto: si monta sulla parte posteriore dello scooter ed ha capacità variabile, per poter mettere il casco oppure oggetti molto più voluminosi. Alcuni modelli sono dotati di uno schienale per il passeggero oppure hanno una serratura rinforzata. Tanta praticità ha un prezzo: a velocità da tangenziale (80-100 km/h) può creare delle turbolenze ed è da sempre oggetto di manomissioni da parte dei ladri, che lo strappano letteralmente dallo scooter (il punto debole di ogni bauletto è il meccanismo di fissaggio).

Per chi vuole massimizzare la propria capacità di carico, è possibile installare le borse laterali. Sono disponibili sia in tessuto che in materiale termoplastico, con inserti catarifrangenti e sono impermeabili. Questa soluzione è indubbiamente la migliore per quanto riguarda il volume trasportabile, ma ha anch’essa alcuni difetti: in primis, l’ingombro laterale aumenta notevolmente, annullando l’agilità dello scooter; inoltre, solo alcune tipologie di scooter possono equipaggiare questo accessorio.

Per chi vive intensamente la città e i suoi ritmi frenetici, non si può fare a meno di avere lo smartphone sempre carico e, in alcuni casi, utilizzarlo come navigatore. Per questo motivo, è disponibile sul mercato un supporto specifico per smartphone, che solitamente si monta sullo stelo dello specchietto. Composto da materiale sintetico idrorepellente e trasparente, ci permette di poterlo tenere sott’occhio e poter arrivare a destinazione in tempo utile.

Viaggiare comodamente in scooter si può, bisogna solo analizzare al meglio le proprie necessità e attrezzarsi in modo intelligente!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi