Viaggiare in sicurezza: i pantaloni da moto

Usare lo scooter in libertà e scioltezza, soprattutto in città, è un imperativo del nostro quotidiano. Come ben sappiamo però, il pericolo è dietro l’angolo e, sebbene siano protette nella sagoma del mezzo, le gambe possono essere oggetto di spiacevoli conseguenze.
Viaggiare comodi è importante, ma viaggiare sicuri è fondamentale.

Solitamente l’utente che guida lo scooter ha nel suo immaginario l’immagine dei pantaloni moto come capo estremamente rigido e scomodo. Fortunatamente non è così, esistono varie tipologie di tessuti e materiali che, grazie ai moderni studi sulle fibre e sulla loro vestibilità, rendono il pantalone tecnico un indumento in tutto e per tutto, se non identico, ad un pantalone qualsiasi.
Per capire quale potrebbe essere il pantalone più adatto alle nostre esigenze è bene analizzare quando si usa prevalentemente lo scooter ed a quanto ammonta il nostro budget.

In linea generale, ciò che distingue un capo veramente protettivo da uno meno sicuro è la presenza di protezioni removibili su ginocchia e sui fianchi. Alcuni modelli, tramite zip esterne ad alta resistenza, permettono di sfilare le protezioni tenendo i pantaloni indossati, per una miglior praticità anche nel contesto cittadino.
Se si usa lo scooter tutto l’anno, si possono tenere in considerazione pantaloni in cordura oppure in Gore-tex, materiali polivalenti in grado di garantire comodità per un utilizzo quotidiano, in città, su strada e anche per i viaggi lunghi, oltre che una buona resistenza alle abrasioni.

pantaloni moto

 

Se si usano le due ruote solo nei periodi caldi dell’anno, il tessuto traforato è la scelta migliore, in quanto garantisce una buona aerazione. Alcuni modelli di pantaloni tecnici sono dotati di zip e tasche apribili nei punti più sensibili.I moderni jeans tecnici soddisfano chi non vuole rinunciare all’estetica e cerca la massima comodità. Generalmente sono fatti in cotone denim o derivati, in accoppiamento con altre fibre ad alta resistenza.
Se si desidera un capo specificatamente invernale, i modelli che dobbiamo cercare sono dotati di inserti estraibili con tessuti antistrappo e strati idrorepellenti.

Come tutti i capi tecnici, anche i pantaloni devono essere ciclicamente lavati e igienizzati: il lavaggio che possono sopportare è lo stesso dei pantaloni comuni. Per i più fanatici della piega perfetta, i jeans tecnici possono essere stirati normalmente senza intaccare le loro caratteristiche.

Anche se non molto utilizzati dagli scooteristi, i pantaloni tecnici sono un valido alleato, nonché un sano investimento per il bene più prezioso, la nostra sicurezza.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi